iscrizionenewslettergif
incubatore-728x90gif
Sport

Dramma al Rally: due corridori morti carbonizzati

Di Redazione23 luglio 2012 Decrease Font Size Increase Font Size Dimensione testo Stampa questo articolo
L'auto incastrata nell'avvallamento

L’auto incastrata nell’avvallamento

LUCCA — Drammatico incidente durate il 47esimo Rally città di Lucca. Una Peugeot 207 è uscita di strada, ha abbattuto un parapetto e preso fuoco. Nel rogo sono morti il pilota Valerio Catelani, 37 anni, e la sua navigatrice, Daniela Bertoneri, 34 anni.

L’incidente è avvenuto alle di domenica mattina, durante una prova speciale, in località Brancoli. L’auto dopo quattro chilometri dalla partenza è finita fuori strada, ha demolito un parapetto e si è incastrasta in un avvallamento a lato della carreggiata. Quindi si è incendiata.

Inutili l’intervento dei soccorritori e degli altri corridori in gara. I due corridori a bordo sono morti carbonizzati. Per spegnere le fiamme è stato necessario l’intervento dei vigili del fuoco. soccorsi degli altri partecipanti alla gara: è stato necessario l’intervento dei vigili del fuoco, giunti sul posto con la polizia stradale, per spegnere le fiamme.

L’incidente si è verificato dopo una curva veloce ma stretta, a sinistra. I due piloti era legati anche nella vita. Oltre ad essere compagni, gestivano insieme un bar di Forte dei Marmi.

Il ferrarista Alonso domina in Germania

Fernando Alonso ad Hockenheim HOCKENHEIM, Germania -- Al comando dall'inizio alla fine. Lo spagnolo della Ferrari Fernando Alonso ha ...

La pioggia non ferma l’Atalanta e i tifosi (video)

Il rigore realizzato da Denis ROVETTA -- Nemmeno la pioggia è riuscita a fermare i tifosi dell'Atalanta che sono accorsi ...