iscrizionenewslettergif
Esteri

Usa, strage in un cinema: folle spara e uccide 14 persone (video)

Di Redazione20 luglio 2012 Decrease Font Size Increase Font Size Dimensione testo Stampa questo articolo
Strage in un cinema di Denver, in Colorado

Strage in un cinema di Denver, in Colorado

DENVER, Usa — E’ entrato nel cinema in cui si proiettava la prima di Batman e, travestito da un personaggio del fumetto, si è messo a sparare. Sono quattordici i morti, fra cui una bambina bambini, e almeno 50 i feriti della strage compiuta al Century Movie Theater di Aurora, sobborgo di Denver, in Colorado da un ragazzo di 24 anni.

Il folle risponde al nome di James Holmes. Nella sua casa gli agenti di polizia hanno trovato un arsenale. L’uomo aveva intenzione di compiere altri attentati. E’ stato arrestato senza opporre resistenza. Ha fatto irruzione nel cinema mentre si stavano proiettando l’ultimo episodio della saga del supereroe Batman: “Il Cavaliere Oscuro, il ritorno”.

L’uomo ha aperto il fuoco, durante l’ultimo spettacolo di mezzanotte e mezza, dopo aver lanciato un lacrimogeno. Secondo alcuni testimoni, al momento dell’irruzione era vestito come Bane “il Flagello”, terrorista che interpreta la parte del “cattivo” dell’ultimo Batman.

Diversi testimoni hanno assistito alla scena. In un primo momento si era pensato che l’omicida avesse agito in collaborazione con un complice, ma la polizia di Denver ha detto che non c’è alcuna prova della presenza di altre persone.

Il killer è entrato nel cinema vestito di nero, giubbotto antiproiettile, con casco e occhialoni scuri, maschera anti-gas, ed armato di due pistole e un fucile Ak-47.

Bulgaria: giallo sul video del presunto attentatore

Muhammad Ghezali SOFIA, Bulgaria -- Mentre resta da spiegare cosa ci facesse nei pressi di un attentato, ...

Alluvione su Pechino: un metro d’acqua e 37 morti (video)

L'alluvione a Pechino PECHINO, Cina -- Una pesantissima tempesta di pioggia, la più violenta da 60 anni a ...