iscrizionenewslettergif
Economia

Pressione fiscale: gli italiani sono i più tassati del mondo

Di Redazione20 luglio 2012 Decrease Font Size Increase Font Size Dimensione testo Stampa questo articolo
In Italia la pressione fiscale più alta del mondo

In Italia la pressione fiscale più alta del mondo

ROMA — “L’Italia ha il record mondiale della pressione fiscale effettiva che si attesta al 55 per cento del Pil”. E’ quanto emerge da una ricerca effettuata dall’Ufficio studi di Confcommercio.

Di fatto, gli italiani sono uno dei popoli che paga più tasse. Nella “Nota sulle determinanti dell’economia sommersa”, i tecnici della Confcommercio spiegano che la pressione fiscale apparente nel 2012 è pari invece al 45,2 per cento. Il che pone l’Italia al quinto posto sui 35 paesi considerati, dietro Danimarca (47,4), Francia (46,3), Svezia (45,8) e Belgio (45,8).

Nonostante alla pressione fiscale non corrispondano adeguati servizi, la pressione fiscale nel nostro Paese è di cinque punti percentuali assoluti più alta che in Germania (40,4), sette punti sopra il Regno Unito (38,1), dodici in più della Spagna (32,9), e quindici oltre il Giappone (30,6).

Se poi consideriamo gli Stati Uniti il divario diventa addirittura di 20 punti. Negli Usa la pressione fiscale è del 26,3 per cento. Nel rapporto si evidenzia quindi come “nonostante un elevato livello di economia sommersa, gli italiani siano un popolo di pagatori di tasse, tra i maggiori pagatori al mondo”. Secondo Confcommercio, “il record mondiale dell’Italia nella pressione fiscale effettiva dipende più dall’elevato livello di sommerso economico che dall’elevato livello delle aliquote legali”.

L’Italia è in cima alle classifiche mondiali anche per il valore dell’economia sommersa, che è pari al 17,5 per cento del Pil con imposte evase per 154 miliardi di euro. Si tratta di un sommerso più che doppio rispetto al Regno Unito (8,1), tra cinque e sei volte quello francese (3,9), otto volte quello del Canada.

Ubi banca taglia 1500 dipendenti e chiude 44 filiali

La Banca popolare di Bergamo, gruppo Ubi BERGAMO -- Dopo Unicredit, Intesa e Monte dei Paschi, anche Ubi si prepara a una ...

Borse a picco: Piazza Affari perde il 4,7 per cento

Giornata nera per le Borse europee MILANO -- E' stata una giornata drammatica sul versante finanziario. Piazza Affari e tutte le ...