iscrizionenewslettergif
Provincia

Violenza sessuale su minori: arrestato catechista

Di Redazione18 luglio 2012 Decrease Font Size Increase Font Size Dimensione testo Stampa questo articolo
I carabinieri hanno arrestato il pedofilo

I carabinieri hanno arrestato il pedofilo

BERGAMO — Un’altra terribile vicenda di pedofilia in provincia di Bergamo. Un insegnante di catechismo è stato arrestato per atti e violenza sessuale sui suoi allievi, minorenni.

L’uomo, 54 anni, commesso farmacista, abita in uno dei paesi dell’hinterland. Dopo accurate indagini dei carabinieri è stato condotto in carcere in esecuzione di provvedimento di custodia cautelare emesso dal giudice per le indagini preliminari del Tribunale di Bergamo con l’accusa di atti sessuali con minorenne continuati e violenza sessuale.

Le indagini sono iniziate alla fine dello scorso aprile, dopo che i genitori di una giovane vittima si erano rivolti ai militari segnalando gli abusi sessuali confidati loro da figlio.

Le indagini hanno accertato gravi indizi di colpevolezza nei confronti dell’indagato. L’uomo, nel periodo settembre 2010-giugno 2012, si appartava in luoghi isolati o anche durante viaggi e gite, e avrebbe abusato sessualmente, e più di una volta, di tre ragazzi quindicenni a lui affidati dai genitori. Il catechista si trova ora in carcere a Bergamo a disposizione del magistrato per l’interrogatorio di garanzia.

Intanto le indagini dei carabinieri continuano per verificare se altri ragazzi siano stati abusati dal catechista.

Droga contaminata da antrace: allarme in tutta Europa

Le spore di antrace BERGAMO -- E' allarme per una serie di partite di droga contaminate con l'antrace. A ...

Resta incastrato nel macchinario: operaio perde una mano

L'ambulanza MONTELLO -- Drammatico incidente sul lavoro alla ditta tessile Filartex di Montello. Un operaio di ...