iscrizionenewslettergif
Provincia

Resta incastrato nel macchinario: operaio perde una mano

Di Redazione18 luglio 2012 Decrease Font Size Increase Font Size Dimensione testo Stampa questo articolo
L'ambulanza

L’ambulanza

MONTELLO — Drammatico incidente sul lavoro alla ditta tessile Filartex di Montello. Un operaio di 21 anni ha perso una mano rimasta incastrata dentro un macchinario.

L’incidente è avvenuto ieri pomeriggio intorno alle 15.30. Il giovane, originario di Palazzolo sull’Oglio, stava lavorando con un caricatore, un macchinario di preparazione alla filatura del cotone, quando la mano gli è rimasta incastrata negli ingranaggi. Il poveretto è stato incastrato nel macchinario per circa un’ora, prima che i soccorritori riuscissero a liberarlo.

Poi la corsa dell’ambulanza verso gli Ospedali Riuniti di Bergamo. Impossibile per i medici tentare di recuperare l’arto, totalmente schiacciato. Il giovane è stato trasferito alla clinica multimedica di Sesto San Giovanni (Milano) specializzata in chirurgia della mano. Per lui si prospetta l’applicazione di una protesi.

Violenza sessuale su minori: arrestato catechista

I carabinieri hanno arrestato il pedofilo BERGAMO -- Un'altra terribile vicenda di pedofilia in provincia di Bergamo. Un insegnante di catechismo ...

Nascosto sulle montagne bergamasche: arrestato latitante

I carabinieri del Ros BERGAMO -- Da un anno era sulla lista dei ricercati più pericolosi. I carabinieri del ...