iscrizionenewslettergif
Bergamo

Truffa aggravata: indagato presidente Consorzio di bonifica

Di Redazione17 luglio 2012 Decrease Font Size Increase Font Size Dimensione testo Stampa questo articolo
Marcello Moro

Marcello Moro

BERGAMO — Il presidente del Consorzio di bonifica della media pianura bergamasca Marcello Moro è indagato dalla procura di Bergamo per truffa aggravata.

Secondo l’accusa, Moro avrebbe chiesto all’ente pubblico che presiede il rimborso di una cena da oltre 1000 euro con la moglie, l’attaccante dell’Atalanta Sergio Floccari e la sua futura consorte. La cena incriminata è quella del San Valentino 2011, che si è tenuta al ristorante Cantalupa di Brusaporto.

Secondo le indagini, a pagare il conto quella sera sarebbe stato Floccari con la sua carta di credito. Ma poi Moro si sarebbe fatto dare lo scontrino e ne avrebbe chiesto e ottenuto il rimborso da parte del Consorzio di bonifica, mettendolo nelle spese di rappresentanza.

Moro si è giustificato dicendo che potrebbe essersi trattato di un errore: avrebbe messo lo scontrino sbagliato nel posto sbagliato. Insomma, una “svista”, a suo dire.

Biblioteca Maj: cominciato lo spostamento dei 5000 volumi

La biblioteca Angelo Mai BERGAMO -- E' cominciato ieri il trasferimento di cinquemila volumi dalla Biblioteca Angelo Maj di ...

Benzina, nuovi rincari. Due giorni di sciopero dei benzinai

Sciopero dei benzinai dal 3 al 5 agosto BERGAMO -- Raffica di rincari per la benzina. Dopo gli sconti del fine settimana ecco ...