iscrizionenewslettergif
Italia

Spaventa la moglie cardiopatica: anziano rinviato a giudizio

Di Redazione17 luglio 2012 Decrease Font Size Increase Font Size Dimensione testo Stampa questo articolo
I carabinieri in azione

I carabinieri in azione

GENOVA — Per cercare di nuocere alla moglie, le ha tentate proprio tutte. Un uomo di 77 anni di Genova è stato rinviato a giudizio con l’accusa di maltrattamenti in famiglia.

Secondo quanto appurato dalle indagini, l’anziano si nascondeva al buio in casa per poi uscire di colpo e spaventare la moglie cardiopatica, 83 anni, urlandole all’ improvviso alle spalle.

Nel maggio scorso il giudice per le indagini preliminari aveva disposto l’allontanamento dell’anziano dalla casa coniugale. Era stata la povera moglie a denunciare il marito dopo aver ricevuto minacce anche violente: “Ti voglio vedere morta!” le urlava nel buio.

Sardegna, incendio a San Teodoro: 700 turisti evacuati

L'incendio a San Teodoro OLBIA -- Un grande incendio di origine dolosa ha provocato 4 ustionati e 700 persone ...

Piazza microspie nella casa della compagna: denunciato

La polizia PERUGIA -- Aveva piazzato due microspie nella casa della campagna, a sua insaputa, per controllarla ...