iscrizionenewslettergif
incubatore-728x90gif
Economia

Merkel: soldi dal fondo salva-Stati solo con controlli

Di Redazione16 luglio 2012 Decrease Font Size Increase Font Size Dimensione testo Stampa questo articolo
Angela Merkel

Il cancelliere tedesco Angela Merkel

BERLINO, Germania — Come nella migliore tradizione teutonica, il cancelliere tedesco Angela Merkel ha detto chiaramente che in Europa “non ci sarà solidarietà senza controlli” su che fine fanno i soldi del fondo salva-Stati.

La Germania non ci sta a passare per il fesso di turno. “Se si ha una moneta comune questo significa, naturalmente, che oltre ai vantaggi ci sono degli obblighi e che le decisioni politiche di ogni singolo membro hanno effetto sugli altri Paesi. Dobbiamo avere un’Europa più impegnata. Si deve dare alle istituzioni europee più potere di agire contro chi non rispetta le regole. Un controllo che sia vincolante e che non permetta di violare facilmente le regole che ci siamo imposte”, ha detto la Merkel.

Il cancelliere ha riconosciuto che “nell’ultimo mese si è fatto di più che negli ultimi anni, ma tuttavia molto altro deve essere fatto. Le forze della Germania non sono infinite e noi come l’Europa affrontiamo una competizione mondiale che dobbiamo vincere per mantenere il nostro benessere. Questo è ciò che mi guida e per questo, si debbono cambiare alcune cose, anche con durezza, in Europa”.

Clima politico belligerante, Moody’s taglia il rating dell’Italia

Gli uffici di Moody's NEW YORK, Usa -- Che i litigi e le divisioni della classe politica italiana siano ...

Moody’s declassa banche, aziende e Regioni italiane

Moody's NEW YORK, Usa -- Dopo il declassamento dell'Italia, la scure dell'agenzia di rating internazionale Moody's ...