iscrizionenewslettergif
Isola

Abusi sulla bella paziente: medico condannato a 5 anni

Di Redazione5 luglio 2012 Decrease Font Size Increase Font Size Dimensione testo Stampa questo articolo
Condannato in primo grado il medico

Condannato in primo grado il medico

TERNO D’ISOLA — Un medico di base di 49 anni è stato condannato in primo grado a 5 anni per violenza sessuale nei confronti di una paziente ivoriana di 31 anni.

Il fatto è accaduto il 10 novembre dello scorso anno in un ambulatorio di Terno d’Isola. Durante una visita richiesta dalla donna per problemi alle parti intime, il medico avrebbe effettuato un’ispezione anale e vaginale che secondo il giudice era tutt’altro che necessaria.

Secondo l’accusa, inoltre, durante la visita il dottore non avrebbe usato il guanto professionale e avrebbe indugiato emettendo sospiri di piacere. Diametralmente opposta la versione del medico, che ha negato tutto.

La donna, una bella ragazza in Italia da pochi mesi, si era presentata alla visita dopo che lo stesso medico le aveva prescritto una tac. Analizzati i risultati, il medico ha chiesto alla donna se avesse ancora dolori. L’ivoriana avrebbe risposto di sì, e da qui è nata la visita incriminata, al termine della quale il medico non avrebbe prescritto alla donna alcun medicinale, facendo insospettire l’accusa.

Nello studio in cui si sarebbe compiuta la violenza sarabbe stata presente anche la figlia cugina della donna, una bimba di tre anni. Il medico ha smentito.

Alla fine, il pubblico ministero Carmen Pugliese ha chiesto 6 anni di condanna. Mentre la difesa, retta dallo studio legale Bonomo, subentrato nella parte finale delle udienze, ha chiesto l’assoluzione del medico.

Il giudice in primo grado ha deciso per 5 anni di condanna.

Yara, chiesti altri sei mesi di indagini

L'anatomopatologa Cristina Cattaneo sul luogo del ritrovamento di Yara BERGAMO -- Il pubblico ministero Letizia Ruggeri ha chiesto una ulteriore proroga di 6 mesi ...

Allenatore di basket muore dopo una corsa nel parco

L'ambulanza BONATE SOTTO -- Era uscito a fare jogging ma al suo rientro ha accusato un ...