iscrizionenewslettergif
Prima periferia

Sbronza a birra e anice: 15enne sfiora il coma etilico

Di Redazione2 luglio 2012 Decrease Font Size Increase Font Size Dimensione testo Stampa questo articolo
Un'ambulanza

Un’ambulanza

OSIO SOPRA — Ennesimo preoccupante episodio di sbronza collettiva che coinvolge una giovanissima. Una ragazza di 15 anni è finita in Ospedale, sfiorando il coma etilico dopo aver bevuto birra e anice oltre il limite.

La giovane, insieme ad altri due minorenni – un ragazzo di 17 anni e uno di 13 – di Osio Sopra, avevano scelto un campo vicino al santuario della Madonna della Scopa per provare una sbronza colossale.

Il caldo insopportabile e le dosi massicce di alcol hanno fatto il resto. Intorno alle 18, la ragazzo ha cominciato a mostrare segni di malore. Poi ha perso i sensi. I due amici, spaventati, hanno chiamato il 118.

La ragazza è stata portata d’urgenza al pronto soccorso dell’ospedale di Zingonia. Per lei coma etilico sfiorato di un soffio. I medici sono riusciti per miracolo a strapparla dai fumi dell’alcol.

Esercitazione anti-terrorismo all’aeroporto di Orio

L'esercitazione all'aeroporto di Orio al Serio ORIO AL SERIO -- Esercitazione antiterrorismo ieri pomeriggio per le forze di sicurezza dell'aeroporto di ...

Umbria Jazz: voli diretti da Bergamo a Perugia

Sting sarà presente a Umbria Jazz ORIO AL SERIO -- Parte nei prossimi giorni Umbria Jazz, il celebre festival musicale, appuntamento ...