iscrizionenewslettergif
Politica

Villa (Udc): unità per la Bergamo del futuro

Di Redazione29 giugno 2012 Decrease Font Size Increase Font Size Dimensione testo Stampa questo articolo
Al centro, in camicia bianca, Federico Villa

Al centro, in camicia bianca, Federico Villa

BERGAMO — Riceviamo e pubblichiamo questo intervento da parte del segretario cittadino dell’Udc Federico Villa, in merito alla biblioteca Angelo Mai e alla Bergamo culturale del futuro, scritto insieme a Sergio Gandi (Pd) e Tommaso D’Aloia (Pdl).

“La biblioteca Angelo Mai rappresenta, da sempre, il cuore della città, la nostra storia e memoria. Tutti noi, durante gli anni della formazione, ne abbiamo apprezzato il fascino e la ricchezza storico – culturale. Anche per questi motivi, la richiesta di unità che, in questi giorni, è stata avanzata dalla società civile, rappresenta un forte messaggio che non può essere ignorato.

Tutti noi, impegnati in politica, crediamo che questa coesione sia indispensabile affinchè il nostro Paese possa uscire dall’attuale situazione di difficoltà e così la nostra città.

Siamo convinti che questa armonia, pur nelle rispettive e legittime differenze che ci contraddistinguono, possa diventare la chiave con cui gli amministratori debbano affrontare le grandi sfide a cui Bergamo è chiamata. Facendo squadra, ragionando sui grandi progetti, valorizzando gli aspetti che ci accomunano rispetto a quelli che ci dividono.

Immaginando un futuro che veda Bergamo sempre più una città Europea, con un occhio alla tradizione e un’apertura alla modernità.

Per queste ragioni, sosteniamo la Delegazione di Bergamo del FAI – Fondo Ambiente Italiano per il Censimento dei Luoghi del Cuore e ci impegniamo a supportare il Censimento promosso dall’Associazione, convinti che l’iniziativa potrà accrescere quella propensione all’impegno civile che contraddistingue tutti i bergamaschi.
Questo è lo spirito con cui sottoscriviamo la lettera.

Le nuove generazioni impegnate per la città hanno il dovere di dimostrare ai concittadini che, insieme, possono contribuire al cambiamento”.

Federico Villa
segretario cittadino Udc

Berlusconi: con questa Costituzione non si può governare

Silvio Berlusconi ROMA -- "Ho fatto un passo indietro dal governo perché con questa Costituzione non si ...

Formigoni non salirà sul palco del Meeting di Rimini

Roberto Formigoni, presidente della Regione Lombardia MILANO -- Tempi duri per il presidente della Regione Lombardia Roberto Formigoni. Dopo le indiscrezioni ...