iscrizionenewslettergif
Primo Piano

Dramma in Svizzera: lo sciatore Accola uccide bimbo col trattore

Di Redazione29 giugno 2012 Decrease Font Size Increase Font Size Dimensione testo Stampa questo articolo
Paul Accola

Paul Accola

DAVOS, Svizzera — Un drammatico incidente ha coinvolto l’ex campione svizzero di sci Paul Accola. L’atleta, vincitore della Coppa del mondo 1992, stava guidando un trattore e ha travolto un bambino di 8 anni uccidendolo.

L’incidente è avvenuto a Davos, in Svizzera. Secondo quanto reso noto dall’agenzia di stampa elvetica Ats, il dramma si è consumato ieri e il piccolo è morto in ospedale.

Secondo la prima ricostruzione dei fatti, Accola, che oggi ha 45 anni, stava falciando un prato con il suo trattore. Durante le manovre ha messo la retromarcia ma non si è reso conto che dietro di lui c’era il bambino. Il piccolo ha riportato lesioni e ferite fatali. Nonostante la corsa all’ospedale, è spirato.

La polizia ha aperto un’inchiesta per chiarire l’esatta dinamica dell’incidente.

Colpo di pistola accidentale: muore bimbo di tre anni

I carabinieri NAPOLI -- Incredibile tragedia in provincia di Napoli. Un bambino di 3 anni è stato ...

Olimpiadi Londra: Al Qaeda prepara attacco contro jet Usa

Le Olimpiadi in preparazione a Londra LONDRA, Gran Bretagna -- L'allarme lanciato nei giorni scorsi dalle agenzie di sicurezza di tutto ...