iscrizionenewslettergif
Bergamo

A Bergamo il raduno delle vittime di pedofilia

Di Redazione29 giugno 2012 Decrease Font Size Increase Font Size Dimensione testo Stampa questo articolo
Il terribile morbo della pedofilia

Il terribile morbo della pedofilia

BERGAMO — Si terrà a Bergamo a partire da domani venerdì 29 giugno e fino a domenica 01 luglio il più grande raduno di vittime della pedofilia. Adulti che da piccoli hannno subito abusi o genitori di bimbi abusati, la cui età media è drammaticamente bassa, da zero a quattro anni.

L’incontro è promosso dall’associazione Prometeo Onlus che ha realizzato da due anni un coordinamento nazionale unico per portata sul panorama italiano.

“Giungeranno da ogni parte d’Italia, dalla Sicilia come dal Veneto, per molti sarà la prima volta dopo magari decenni, in cui possono parlare apertamente del dramma vissuto che ancora segna la loro vita, senza paura di essere giudicati o peggio ancora non creduti” ha dichiarato Massimiliano Frassi durante la conferenza stampa di presentazione del progetto.

“Tema della 3 giorni sarà ‘Nessun dolore è per sempre’, affinchè appunto l’abuso non segni irreversibilmente le loro esistenze, ma siamo semmai una risorsa in più, uno stimolo ad essere adulti sereni e migliori, dei brutti esempi che hanno avuto la sfortuna di incontrare”.

Parco della Trucca, i residenti: problemi ancora irrisolti

Parcheggio selvaggio nella zona del parco BERGAMO -- "Nonostante la stagione sia ormai ampiamente iniziata, la situazione del Parco alla Trucca ...

Cade in Vespa sulla circonvallazione: 26enne gravissima

L'ambulanza BERGAMO -- Sono ancora gravi le condizioni della ragazza di 26 anni ricoverata agli Ospedali ...