iscrizionenewslettergif
banner-per-bergamoseragif
Poesie

“Realtà e metafora” di M.L. Spaziani

Di Redazione28 giugno 2012 Decrease Font Size Increase Font Size Dimensione testo Stampa questo articolo

Tu, realtà e metafora, luminoso
corpo dal doppio segno. Tu moneta
d’inscindibile faccia, bianco cigno
che ingloba il suo riflesso.
Penso all’abbraccio, e all’improvviso scende
in acque buie il mio vascello ebbro.
Confluiscono oceani. L’energia,
duraturo arabesco di fulmine.

“L’insonnia di una notte d’estate” di Umberto Saba

Mi sono messo a giacere sotto le stelle, una di quelle notti che fanno dell’insonnia tetra un religioso ...

“Solo e pensoso i più deserti campi” di Petrarca

Solo e pensoso i più deserti campi vo mesurando a passi tardi e lenti, e gli ...