iscrizionenewslettergif
Italia

Bimbi disidratati e stremati: gita finisce in tragedia

Di Redazione26 giugno 2012 Decrease Font Size Increase Font Size Dimensione testo Stampa questo articolo
Elisoccorso

Elisoccorso

PRATO — Incredibile tragedia durante una gita sul Monte Calvana, vicino a Prato. Dopo una lunga escursione, durata diversi chilometri sotto il sole battente e temperature elevatissime, diversi bambini si sono sentiti male. Uno di loro, 11 anni, è addirittura morto.

Alla gita partecipavano una sessantina fra bimbi e ragazzi di 16 anni. Gli scout della parrocchia di Paperino sono partiti per l’escursione questa mattina, nonostante le temperature fossero già alte e sconsigliassero simili avventure.

Con loro c’erano alcuni adulti e il parroco. I gitanti si sono avventurati per un sentiero molto lungo e impervio. E prima di arrivare alla classica sosta per la pausa pranzo uno dei bambini è stramazzato al suolo. Mentre altri risultavano stremati e disidratati.

I primi soccorritori a raggiungere il posto a piedi sono stati i medici del 118, seguiti dai vigili del fuoco di Prato. Poi è giunto un elicottero per trasportare il bambino più grave all’ospedale di Careggi. Un altro elicottero è stato inviato da Bologna.

I ragazzi sono stati portati a Prato e rifocillati. Ma l’assurda tragedia ormai si era compiuta.

In 40mila al concerto per l’Emilia: raccolti 2,5 milioni di euro

Il concerto per l'Emilia BOLOGNA -- Un grande evento musicale per raccogliere fondi da devolvere alle popolazioni terremotate dell'Emilia. ...

Cane del vicino azzanna bimbo alla testa

L'ambulanza BRESCIA -- Brutto incidente ieri pomeriggio a Odolo, in provincia di Brescia. Un bambino di ...