iscrizionenewslettergif
Esteri

Allarme terrorismo: norvegese di Al Qaeda pronto a colpire

Di Redazione26 giugno 2012 Decrease Font Size Increase Font Size Dimensione testo Stampa questo articolo
Allerta terrorismo nel Nord Europa

Allerta terrorismo nel Nord Europa

OSLO, Norvegia — Sale l’allerta nel Nord Europa e negli Stati Uniti per possibili attentati da parte di “lupi solitari” che agiscono nel nome di Al Qaeda.

Due le segnalazioni diffuse dalle agenzie di sicurezza, una dalla Norvegia e l’altra dagli Usa. Secondo quanto rivelato, un cittadino norvegese sui 30 anni, convertito all’Islam ha raggiunto lo Yemen dove è stato addestrato a compiere attentati.

L’uomo è stato scelto per il suo passaporto e perché ha la fedina penale assolutamente limpida. Le informazioni sul terrorista sono state confermate da fonti di polizia di tre paesi.

Non è una novità che Al Qaeda recluti cittadini stranieri per farne propri strumenti di morte. Un gruppo uzbeko ha reclutato tedeschi. Un movimento kazako ha “allevato” Mohamed Merah, il killer di Tolosa. Mentre in aprile è stato sventato un attentato di un kamikaze britannico.

Il norvegese si è convertito attorno al 2008. Poi ha raggiunto lo Yemen per perfezionare il suo cammino jihadista con l’ingresso in Al Qaeda. Pronto a colpire, attente solo l’ordine. Che lo ha indottrinato e preparato per una futura missione. Ora attende solo l’ordine.

Così come attende ordini una dozzina di potenziali terroristi che si trovano negli Usa. Gli esperti dell’antiterrorismo sono sulle loro tracce e ritengono che siano particolarmente pericolosi e addestrati.

Caccia abbattuto: la Turchia porta il caso davanti alla Nato

Un Phantom F-4 turco ANKARA, Turchia -- Il casus belli. Quell'episodio, artefatto o meno, che può scatenare una guerra. ...

Libro scandalo su Sarkozy: sesso in cambio di favori

Nicolas Sarkozy PARIGI, Francia -- Sta destando scalpore in Francia il libro "Le monarque, son fils, son ...