iscrizionenewslettergif
Salute

Allarme epatite C in Italia

Di Redazione21 giugno 2012 Decrease Font Size Increase Font Size Dimensione testo Stampa questo articolo
Ricerca medica

Ricerca medica

L’Italia è il paese europeo con il maggior numero di malati di epatite C. L’allarme arriva dagli esperti riuniti i giorni scorsi a Roma.

Purtroppo nel nostro Paese non sono ancora disponibili i farmaci di ultima generazione “che eliminano il virus nel 70-75% dei casi, prevenendo la degenerazione in cirrosi e tumori” – ha spiegato Antonio Gasbarrini, presidente della Fondazione Ricerca in Epatologia.

La ragione del grave ritardo è che “l’Aifa non ha ancora definito i criteri di rimborsabilità” nonostante in Italia vi siano 1,5 milioni di portatori cronici di epatite C.

Tumore seno: aumenta rischio con mancanza di sonno

Tumore al seno La mancanza di sonno accresce del 30 per cento il rischio di cancro al seno ...

Tumore: nuove cure con un cerotto

Ricerca medica Nuove speranze nella cura dei tumori. Si tratta di un cerotto radioattivo che potrebbe riuscire ...