iscrizionenewslettergif
Valbrembana

Ruzzolone di 100 metri: escursionista salvo per miracolo

Di Redazione18 giugno 2012 Decrease Font Size Increase Font Size Dimensione testo Stampa questo articolo
L'elicottero di soccorso

L'elicottero di soccorso

FOPPOLO — Non è in pericolo di vita, ma quella gita in montagna, finita nella maniera peggiore, se la ricorderà per finché campa. Protagonista della vicenda un escursionista di 57 anni originario di Monza, che sabato pomeriggio è rimasto vittima di un incidente mentre si trovava nella zona sopra Foppolo.

L’uomo stava camminando su un sentiero quando, all’improvviso, è inciampato cadendo in una profonda scarpata. Un ruzzolone di oltre 100 metri lungo il pendio sotto gli occhi atterriti dei compagni di escursione.

Sono stati proprio i compagni a raggiungerlo là sotto e a dare l’allarme. L’uomo per fortuna era ancora vivo, anche se aveva riportato traumi e lesioni multiple. Impossibile spostarlo. Da qui la necessità dell’intervento di un elicottero del 118.

I medici, una volta giunti sul posto, hanno deciso il trasferimento agli Ospedali Riuniti di Bergamo.

Mountain Wilderness propone un parco tutelato a Roncobello

Roncobello RONCOBELLO -- Una due giorni per parlare di ambiente e montagna. Sabato 23 e domenica ...

Frontale con un’auto: furgone perde bombole di gas

Bombole di gas ZOGNO -- Nuovo incidente con il brivido questa mattina alle 8.30 sulla provinciale della Valbrembana, ...