iscrizionenewslettergif
Sport

Italia-Croazia finisce 1-1: quarti di finale a rischio

Di Redazione15 giugno 2012 Decrease Font Size Increase Font Size Dimensione testo Stampa questo articolo
Il gol croato

Il gol croato

POZNAN, Polonia — Un’Italia bella per un tempo non è bastata a vincere la seconda sfida agli Europei con la Croazia. E ora il passaggio del turno si fa più difficile per la squadra di Prandelli, soprattutto dopo la vittoria spagnola di ieri sera.

Mario Mandzukic, attaccante croato, sognava di fare un gol a Buffon, che considera uno dei migliori portieri del mondo. E lo ha fatto. Tanto che ora i croati sono fiduciosi di passare ai quarti. E dire che la nazionale italiana non ha demeritato. Partiti con il piede e il piglio giusto, gli azzurri hanno macinato bel gioco e occasioni a raffica nel primo tempo, chiuso in vantaggio per 1-0 con un gran gol di Andrea Pirlo su calcio di punizione dal limite.

Ma nella ripresa gli azzurri hanno subito il ritorno sorprendente della Croazia che si è concretizzato con un errore difensivo di Chiellini e il conseguento gol di Mandzukic.

Poi gli italiani hanno tentato di riprendersi ma, nonostante alcune buone occasioni, la partita è rimasta inchiodata sul pari per una nazionale che fa fatica a segnare con i suoi attaccanti di ruolo.

Ora il passaggio del turno dipende da Spagna-Croazia. Un 2-2 eliminerebbe gli azzurri, qualunque risultato ottenessero con l’Irlanda di Trapattoni che, detto per inciso, non regalerà nulla agli azzurri.

La Germania batte l’Olanda: Orange a rischio eliminazione

Una fase di Olanda-Germania KHARCOV,Ucraina -- Era data come una delle favorite alla vittoria finale. Ma l'Olanda dei fuoriclasse ...

La Spagna domina. Del Bosque: no al biscotto con la Croazia

Fernando Torres, autore di una doppietta con l'Irlanda DANZICA, Polonia -- Una partita senza storia. Nonostante l'impegno e l'irriducibile combattività della nazionale irlandese, ...