iscrizionenewslettergif
Esteri

Il mistero di Ray, il ragazzo della foresta

Di Redazione14 giugno 2012 Decrease Font Size Increase Font Size Dimensione testo Stampa questo articolo
Ray, il ragazzo della foresta

Ray, il ragazzo della foresta

BERLINO, Germania — E’ un autentico giallo quello di Ray, il ragazzo che è comparso dal nulla nel centro di Berlino nove mesi fa, senza un’identità. Il giovane ha raccontato di aver vissuto gli ultimi cinque anni nella foresta insieme al padre e di essere tornato alla civiltà solo dopo la morte di questi.

La polizia tedesca sta cercando di risalire alla vera identità del ragazzo e ricostruire la sua storia. Ieri sono state rese pubbliche le prime immagini, con la speranza che qualcuno lo riconosca.

Il giovane, biondo, alto circa un metro e 80, T-shirt e maglietta, dice di essere nato il 20 giugno del 1994. La polizia valuta la sua età fra i 16 e i 22 anni. Del suo passato, Ray non ricorda nulla a parte la madre, Doreen, morta cinque anni fa in un incidente d’auto.

Da allora avrebbe vissuto nei boschi con il padre, fino alla sua morte. Il giovane parla inglese, senza accento, anche se non sarebbe la sua lingua madre, dicono gli esperti. Negli ultimi mesi ha imparato velocemente il tedesco.

La storia del ragazzo delle foreste però non convince. Non ci sono riscontri dell’incidente della madre, spiegano dalla Polizia. E tanto meno della scomparsa del padre. Finora le ricerche condotte anche con l’aiuto dell’Interpol sono state senza esito. Le impronte e il dna del ragazzo non hanno riscontro. Ray nel frattempo vive in un centro per minori.

Sondaggi Usa: Obama mai così in basso nel gradimento

Il presidente uscente Barack Obama NEW YORK, Usa -- Il presidente uscente degli Stati Uniti d'America Barack Obama ha toccato ...

Usa, 19 incendi devastano l’ovest: Obama invia gli aerei

L'incendio in Colorado DENVER, Usa -- Sono almeno 19 gli incendi di grandi dimensioni che stanno devastando la ...