iscrizionenewslettergif
Esteri

Sondaggi Usa: Obama mai così in basso nel gradimento

Di Redazione13 giugno 2012 Decrease Font Size Increase Font Size Dimensione testo Stampa questo articolo
Il presidente uscente Barack Obama

Il presidente uscente Barack Obama

NEW YORK, Usa — Il presidente uscente degli Stati Uniti d’America Barack Obama ha toccato il suo minimo storico nei consensi dei cittadini. Lo dice l’ultimo sondaggio effettuato da Ipsos, secondo il quale la popolarità del candidato democratico  è scesa al 47 per cento, un livello mai raggiunto dal mese di gennaio.

A provocare la caduta verso il basso del Presidente, la precaria situazione dell’economia, la frenata della crescita economica e l’inattesa impennata del tasso di disoccupazione. E’ per questo che nei giorni scorsi Obama ha suonato la sveglia all’Europa, prima partner commerciale degli Stati Uniti.

Il gradimento del Presidente è sceso di tre punti in meno di un mese. Mentre il numero di americani convinti che Obama abbia scelto la strada sbagliata per rilanciare l’economia è cresciuto del 6 per cento.

Nel frattempo il suo rivale nella corsa alla Casa Bianca, il repubblicano Mitt Romney, martella il presidente proprio su crescita e occupazione, accusandolo di portare avanti politiche fallimentari e fuori dalla realtà. Tanto che, se si votasse oggi, Romney probabilmente vincerebbe le elezioni anche se di stretta misura.

Emergenza Usa: incendi devastano Colorado e New Mexico

L'incendio in Nuovo Messico DENVER, Usa -- Una serie di grandi incendi, favoriti dalla siccità, sta devastando intere aree ...

Il mistero di Ray, il ragazzo della foresta

Ray, il ragazzo della foresta BERLINO, Germania -- E' un autentico giallo quello di Ray, il ragazzo che è comparso ...