iscrizionenewslettergif
incubatore-728x90gif
Bergamo

Calcio scommesse: class action dei tifosi contro Doni

Di Redazione13 giugno 2012 Decrease Font Size Increase Font Size Dimensione testo Stampa questo articolo
Cristiano Doni

Cristiano Doni

BERGAMO — Si sono sentiti danneggiati dalla condotta truffaldina di Doni. E così una trentina di cittadini hanno deciso di fare una causa collettiva, una cosiddetta class action, contro l’ex capitano dell’Atalanta, al centro della bufera del calcio scommesse.

A raccogliere l’iniziativa legale è stato l’avvocato Silverio Vitali. I cittadini denunciano una violazione del contratto che lo spettatore – attraverso Sky o andando allo stadio – stipula. Contratto che prevede che la partita si svolga in maniera regolare e non taroccata, già decisa a tavolino.

Codice civile alla mano, gli spettatori avrebbero dunque ricevuto un danno materiale (prezzo del biglietto, abbonamento o Sky) e morale. Da qui la raffica di denunce che potrebbero lievitare nei prossimi mesi. Le spese legali per aderire all’iniziativa sono intorno ai 100 euro. Mentre, in caso il tribunale riconosca l’effettivo danno, i ricorrenti potrebbero avere un risarcimento stimato fra i 500 e i 2000 euro.

Ladri usciti dal baule di un’auto: singolare scippo a una prostituta

Una prostituta BERGAMO -- Servono ulteriori accertamenti per chiarire la dinamica dello scippo denunciato da una prostituta ...

Treno dato alle fiamme alla stazione di Bergamo

Episodio doloso nella notte alla stazione di Bergamo BERGAMO -- E' stato certamente un incendio doloso quello che questa notte ha mandato in ...