iscrizionenewslettergif
Italia

Nuova scossa nella notte in Emilia: 4.3 Richter

Di Redazione12 giugno 2012 Decrease Font Size Increase Font Size Dimensione testo Stampa questo articolo
Un sismografo

Un sismografo

MODENA — Dopo una giornata di relativa tranquillità, nuova scossa di terremoto questa notte in Emilia, tra Fabbrico e Novi di Modena, non distante da Carpi.

Secondo l’Istituto nazionale di geofisica e vulcanologia, la scossa è avvenuta alle 3.43 ed ha avuto una magnitudo 4.3 della scala Richter. È stata avvertita da Firenze fino a Venezia e a Treviso.

Si tratta della scossa più forte dal 4 giugno, sentita distintamente anche nelle tendopoli. Ne è seguito uno sciame sismico con scosse meno intense. Non si registrano danni a cose o persone.

Brindisi: l’attentatore potrebbe avere un complice

Giovanni Vantaggiato BRINDISI -- "Nella fase attuale delle indagini non si può escludere la partecipazione di terze ...

Tromba d’aria a Venezia: pesanti danni

La tromba d'aria al Diporto di Sant'Elena, a Venezia VENEZIA -- Sono stati momenti di terrore quelli vissuti questa mattina su alcune isole del ...