iscrizionenewslettergif
Bergamo

Ferrovie: senza soldi niente treni regionali nel 2013

Di Redazione12 giugno 2012 Decrease Font Size Increase Font Size Dimensione testo Stampa questo articolo
Un treno regionale

Un treno regionale

MILANO — “Nel 2013 se non ci saranno soldi a bilancio non faremo il servizio regionale”. Lo ha detto l’amministratore delegato delle Ferrovie dello Stato Mauro Moretti nel corso di un convegno alla Bocconi di Milano.

“Non so che cosa farà l’Authority – ha proseguito Moretti, ma l’unica cosa che potremo fare noi sarà interrompere il servizio. Verremo denunciati per interruzione di servizio, vedremo come andrà a finire”.

Il numero uno delle Ferrovie ha spiegato che i ricavi per passeggero/chilometro per i treni regionali in Italia è di 10,8 centesimi di euro contro i 17,2 centesimi del trasporto su gomma. In Germania gli stessi ricavi sono di 20 centesimi e in Francia 22. Mentre totalmente diversa è la situazione inglese (dove ci sono treni di compagnie private, ma non sono mancati incidenti gravi, ndr) che vede ricavi per passeggero variare da “33 a 42 centesimi chilometro”.

Camion si incastra a Porta Sant’Agostino

Il camion incastrato a Porta Sant'Agostino BERGAMO -- Ci risiamo. Un camion è rimasto incastrato questa mattina intorno alle 10 a ...

Ladri usciti dal baule di un’auto: singolare scippo a una prostituta

Una prostituta BERGAMO -- Servono ulteriori accertamenti per chiarire la dinamica dello scippo denunciato da una prostituta ...