iscrizionenewslettergif
Bergamo

Ragazzini rapinati in centro Bergamo: caccia a 2 extracomunitari

Di Redazione8 giugno 2012 Decrease Font Size Increase Font Size Dimensione testo Stampa questo articolo
Piazza Matteotti

Piazza Matteotti

BERGAMO — Due nordafricani fra i 20 e i 25 anni, visti spesso nella zona della stazione. Sarebbe questo l’identikit nella mani della polizia dei due malviventi che ieri sera hanno messo a segno una rapina ai danni di tre ragazzi minorenni in pieno centro città.

L’episodio è avvenuto in piazza Matteotti, di fronte a Palazzo Frizzoni, sede dell’amministrazione comunale. Una zona peraltro sorvegliata dalle telecamere. Ebbene, erano circa le 21.30 quanto i tre ragazzini sono stati approcciati dai due extracomunitari. I due hanno offerto loro della droga. Ma al rifiuto, un nordafricano ha frantumato un bottiglia di birra vuota e, insieme al compare, con i cocci ha minacciato i ragazzini, derubandoli.

I tre giovani sono stati costretti a consegnare cellulari e denaro contante: 140 euro un tutto. I due malviventi si sono allontanati verso la stazione, fiino allo svincolo fra via Paglia e via Bonomelli. Poi sono scomparsi alla vista dei ragazzini che li hanno seguiti.

La polizia sta analizzando i filmati del sistema comunale di videosorveglianza. L’ipotesi al vaglio è che si tratti degli stessi malviventi che lunedì sera hanno rapinato un ragazzo dell’iPhone, in piazza Varsavia, a Loreto.

Spese anomale: il fisco invia 10mila lettere ai bergamaschi

L'Agenzia delle entrate BERGAMO -- Sono diecimila le lettere che l'Agenzia delle entrate ha inviato ai contribuenti bergamaschi ...

Nuovo servizio per gli stomizzati bergamaschi

Nuovo servizio per gli stomizzati bergamaschi BERGAMO -- L’Associazione Bergamasca Stomizzati ha messo in pratica, a soli 8 mesi dalla richiesta ...