iscrizionenewslettergif
Bergamo

Imu: detrazioni per le categorie più deboli

Di Redazione7 giugno 2012 Decrease Font Size Increase Font Size Dimensione testo Stampa questo articolo
Palazzo Frizzoni, sede dell'amministrazione comunale

Palazzo Frizzoni, sede dell'amministrazione comunale

BERGAMO — Sconto sull’Imu prima casa per alcune categorie di residenti a Bergamo che versando in difficoltà economiche. Lo ha deciso la giunta comunale.

Il Comune ha previsto una detrazione di 100 euro per le persone con un Indicatore di situazione economica equivalente (Isee) non superiore a 8 mila euro, oppure 15 mila per nucleo familiare composto da almeno 5 componenti. E poi per anziani o disabili ricoverati in maniera permanente in istituti di ricovero o sanitari, sempre che l’alloggio di proprietà non risulti in affitto.

Taglio di 100 euro anche per gli invalidi totali e 50 euro per i figlii invalidi oltre i 26 anni, residenti in famiglia.

Per accedere alle agevolazioni si dovrà presentare una domanda a Palazzo Uffici entro il 30 settembre a Palazzo Uffici, con copia del certificato di invalidità e accompagnamento.

Tiziano Ferro il 30 giugno in concerto a Bergamo

Tiziano Ferro BERGAMO -- I fans bergamaschi sono già in trepidazione. Tiziano Ferro sarà in concerto nella ...

Bonanni a Bergamo: giù le tasse e vendere i beni demaniali

Il segretario nazionale della Cisl Raffaele Bonanni BERGAMO -- "Siamo coinvolti in uno scenario economico e sociale mai cosi denso di problematicità ...