iscrizionenewslettergif
incubatore-728x90gif
Salute

Allarme gonorrea: infezione resiste a terapie

Di Redazione7 giugno 2012 Decrease Font Size Increase Font Size Dimensione testo Stampa questo articolo
Allarme gonorrea

Allarme gonorrea

La gonorrea è nuovamente un’emergenza sanitaria. Addirittura la chiamano “super-gonorrea” poiché l’infezione ormai resiste alle terapie. A lanciare l’allarme è l’Organizzazione mondiale della sanità (Oms) che evidenzia l’importanza di un intervento urgente contro questa nuova emergenza sanitaria: Australia, Francia, Giappone, Norvegia, Svezia e Regno Unito segnalano infatti casi di resistenza alla terapia con cefalosporine.

“La gonorrea sta diventando una sfida importante di sanità pubblica – spiega Manjula Lusti-Narasimhan, del Dipartimento di Salute riproduttiva e ricerca dell’Oms – a causa dell’elevata incidenza di infezioni accompagnata da una diminuzione delle opzioni di trattamento. I dati disponibili mostrano solo la punta dell’iceberg. Senza un’adeguata sorveglianza non conosceremo mai l’entità della resistenza alla gonorrea e senza la ricerca di nuovi agenti antimicrobici, potrebbero presto non essere più disponibili trattamenti efficaci per i pazienti”.

Ricordiamo che la gonorrea è una delle malattie più comuni trasmesse sessualmente nel mondo ed è diffusa soprattutto nel sud e sud-est asiatico e nell’area sub-sahariana.

Molecola ripristina sistema immunitario

Ricerca medica Una molecola permetterà di ripristinare il normale funzionamento del sistema immunitario. Si tratta di una ...

Immigrazione: cambiano i gruppi sanguigni

Prelievo di sangue Con la crescente diffusione del fenomeno dell'immigrazione nelle nostre città sta cambiando la geografia dei ...