iscrizionenewslettergif
Italia

Tragedia a Roma: bimba di 3 anni muore cadendo dal quarto piano

Di Redazione6 giugno 2012 Decrease Font Size Increase Font Size Dimensione testo Stampa questo articolo
Il Policlinico Gemelli

Il Policlinico Gemelli

ROMA — Terribile tragedia a Roma. Una bimba di tre anni è morta dopo essere caduta dal quarto piano di un palazzo in via di Boccea, quartiere di Primavalle.

Nonostante il ricovero d’urgenza nella terapia intensiva del Policlinico Gemelli, la piccola non ce l’ha fatta. Troppo grave il trauma cranico con emorragia riportato.

Il dramma ieri mattina intorno alle 9.30. La bimba era in casa con la madre. La donna stava facendo le pulizie quando la piccola, spinta dalla curiosità tipica di quell’età si è arrampicata su una poltrona posto sotto una finestra. Si è affacciata alla finestra ed è caduta.

Un volo micidiale, finito nel cortile del palazzo. La madre disperata è tuttora sotto choc. Trentotto anni, ramana, separata dal marito, si è accorta di quanto stava accadendo qualche secondo troppo tardi. Inutile la sua corsa dalle scale per raggiungere la piccola riversa nel cortile. Non è escluso che per la donna ora possano profilarsi delle conseguenze penali. Tenuta sotto sedativi, sarà sentita appena possibile dalla polizia.

Strage di Bologna: il terrorista Carlos pronto a parlare

Illich Ramirez Sanchez, alias "Carlos" BOLOGNA -- Sulla strage della stazione di Bologna, che ha segnato una delle pagine più ...

Nuovo terremoto: scossa 4.5 al largo di Ravenna

Gli impianti nucleari iraniani RAVENNA -- Una scossa di terremoto di magnitudo 4.5 della scala Richter ha fatto tremare ...