iscrizionenewslettergif
Sport

Il canadese Hesjedal vince il Giro d’Italia

Di Redazione28 maggio 2012 Decrease Font Size Increase Font Size Dimensione testo Stampa questo articolo
Il canadese Hesjedal

Il canadese Hesjedal

MILANO — Clamoroso epilogo al Giro d’Italia. Durante l’ultima tappa della competizione, la cronometro individuale che si è conclusa a Milano il canadese Ryder Hesjedal (Garmin) è riuscito a soffiare la maglia rosa allo spagnolo Joaquin Rodriguez (Katusha).

La tappa è stata dominata da Marco Pinotti (Bmc) in 33’06”. Il 31enne Hesjedal ha compiuto invece i 28,2 km del percorso in 34’15” contro i 35’02” del leader della corsa Rodriguez, neutralizzando così i 31 secondi di svantaggio che aveva in classifica generale.

L’inseguitore si è così aggiudicato la vittoria del 95esimo giro d’Italia. Si tratta del primo successo di un canadese al Giro. Sul podio con lui il beffato Rodriguez e il belga Thomas De Gendt.

Juve a caccia del colpaccio: 20 milioni per Van Persie

La stella dell'Arsenal Van Persie TORINO -- Alla caccia di un colpo di mercato. Sono tre i giocatori nle mirino ...

Calcioscommesse: arrestato il capitano della Lazio Mauri

Stefano Mauri CREMONA -- Nuova ondata di arresti per la vicenda del calcioscommesse. A finire in manette ...