iscrizionenewslettergif
Sport

Calcioscommesse: arrestato il capitano della Lazio Mauri

Di Redazione28 maggio 2012 Decrease Font Size Increase Font Size Dimensione testo Stampa questo articolo
Stefano Mauri

Stefano Mauri

CREMONA — Nuova ondata di arresti per la vicenda del calcioscommesse. A finire in manette stavolta ci sono anche il capitano della Lazio Stefano Mauri.

Sono 19 i provvedimenti restrittivi emessi dal Gip del tribunale di Cremona Guido Salvini nell’ambito dell’inchiesta ‘Last Bet’, coordinata dal procuratore Roberto Di Martino.

L’operazione di oggi è stata condotta dalle squadre mobili di Cremona, Brescia, Alessandria e Bologna, coordinate dagli uomini del Servizio centrale operativo della polizia.

Pesantissime le accuse: associazione a delinquere finalizzata alla truffa e alla frode sportiva.

Dei 19 provvedimenti emessi in questa terza fase dell’inchiesta, 10 riguardano ex giocatori e calciatori di A, B e Lega Pro, fra cui Mauri e l’ex giocatore del Genoa, ora al Padova, Omar Milanetto.

Il canadese Hesjedal vince il Giro d’Italia

Il canadese Hesjedal MILANO -- Clamoroso epilogo al Giro d'Italia. Durante l'ultima tappa della competizione, la cronometro individuale ...

Scommesse: indagato anche Antonio Conte

Antonio Conte, allenatore della Juventus COVERCIANO -- La polizia di Stato, su mandato della procura di Cremona ha effettuato questa ...