iscrizionenewslettergif
Mamme e Bimbi

Scuola pulita: educare i bimbi con 5 regole

Di Redazione24 maggio 2012 Decrease Font Size Increase Font Size Dimensione testo Stampa questo articolo
Educazione a scuola

Educazione a scuola

Un ambiente scolastico pulito si mantiene anche attraverso il buon comportamento di bambini e ragazzi.

Nasce da “Scuole pulite” il progetto nazionale partito a febbraio e che si avvia al termine che consiste in un questionario di 20 domande, redatto dalla dottoressa Rosalba Trabalzini, psichiatra e psicoterapeuta, a cui i genitori dovranno rispondere per capire quali aspettative nutrono verso la scuola italiana.

“Per la prima volta saranno i genitori a fornire uno spaccato della loro idea di scuola. Le risposte al questionario permetteranno di conoscere, in base alle aree geografiche di appartenenza, le priorità da privilegiare”- spiega la dottoressa Trabalzini.

Le 5 regole della scuola pulita, da stampare e appendere in classe, sono facili e intuitive, anche per i bimbi più piccoli:
1. Disegna sul tuo quaderno, non su banchi o muri!
2. Fai la raccolta differenziata, separa la carta dagli altri rifiuti!
3. Non lasciare fazzoletti o avanzi sotto al banco, ma gettali nel cestino!
4. Quando hai finito la merenda, pulisci il banco da briciole e cartacce!
5. Non appiccicare le gomme da masticare sotto al banco, ma buttale nel cestino!

Mare e sole: tutti gli effetti benefici per i bimbi

Bimbi al mare Si avvicina la chiusura delle scuole ed è tempo di pensare alle vacanze estive. Il ...

Gravidanza: come affrontare il primo caldo

Gravidanza e caldo Il primo caldo di questi giorni ha sorpreso tutti. E in molti casi ha messo ...