iscrizionenewslettergif
Sport

Milan, parte Ibra o Thiago Silva? Mancini incontra Galliani

Di Redazione23 maggio 2012 Decrease Font Size Increase Font Size Dimensione testo Stampa questo articolo
L'allenatore del Manchester City Roberto Mancini

L'allenatore del Manchester City Roberto Mancini

MILANO — Qualche mese fa non ci sarebbe andato neanche a spinte. Ora pare che Zlatan Ibrahimovic invece stia pensando al suo trasferimento al Manchester City, la squadra di Mancini data fra le favorite per la corsa alla Champions League del prossimo anno.

La stagione al Milan di Ibra è stata tutto sommato fallimentare. Abituato a vincere lo scudetto in ogni squadra in cui è andato, l’attaccante svedese quest’anno è rimasto a bocca asciutta nonostante i 35 gol realizzati. Per questo starebbe pensando a un trasferimento all’estero, via procuratore Raiola, a una squadra che gli consenta di vincere la Champions League a 30 anni.

Il City potrebbe fare al caso. Anche se nella compagine inglese Ibra rischia di trovare giocatori di grosso calibro e altrettante stelle che, in genere, ha sempre sofferto. Nel frattempo, ieri si è visto l’allenatore dei britannici, Roberto Mancini, a Milano.

Mancini ha cercato con le parole di dribblare i cronisti: “Sono andato nella sede del Milan ieri solo per una visita di cortesia, a chiedermi di farlo e’ stato Galliani. Dunque, nessuna operazione di mercato in vista”.

L’allenatore campione d’Inghilterra è parso seccato per l’interpretazione data al suo incontro con l’amministratore delegato rossonero: “Ero a Milano per vicende personali, Galliani mi ha chiesto di incontrarci. Sono stato 10 minuti, e non ho certo fatto alcuna proposta per Thiago Silva. Né ho offerto Balotelli o Tevez”.

L’atalantino Schelotto convocato in Nazionale

Ezequiel Schelotto BERGAMO -- "Per me è già un orgoglio indossare questa maglia". Sono le prime parole ...

Milan: Pato guarito, pronto per le Olimpiadi

Alexandre Pato, attaccante del Milan LONDRA, Gran Bretagna -- Ci sarà. L'attaccante del Milan Alexandre Pato è guarito dall' ultimo ...