iscrizionenewslettergif
Bergamo

Anziano ruba per necessità: non mi basta la pensione

Di Redazione23 maggio 2012 Decrease Font Size Increase Font Size Dimensione testo Stampa questo articolo
Un anziano al supermarket (immagine di repertorio)

Un anziano al supermarket (immagine di repertorio)

BERGAMO — “La pensione non mi basta per mangiare”. Si è giustificato così un pensionato di 77 anni agli agenti della Polizia che lo hanno fermato dopo un furto in un minimarket del quartiere di Borgo Palazzo, a Bergamo.

L’uomo, incensurato, era stato sorpreso poco prima a rubare generi alimentari per un totale di 11 euro. Aveva preso una scatola di cioccolatini, una confezione di tortellini e una di affettati. Le aveva messe in una borsa, cercando di passare alla cassa.

Niente da fare. L’anziano è stato sorpreso da una guardia del supermercato, che ha chiamato la polizia. Gli agenti della questura hanno denunciato a piede libero il pensionato per furto. “Mi spiace, non avevo più i soldi per fare la spesa”, ha spiegato agli agenti restituendo la merce.

Cellulari: occhio alla truffa delle chiamate trappola

Occhio alla truffa delle chiamate trappola BERGAMO -- "Se ricevete un messaggio sul vostro cellulare che vi prega di richiamare il ...

Vecchio ospedale: la Regione cerca alternative all’asta

L'area di Largo Barozzi BERGAMO -- "Sul futuro dell'area del vecchio Ospedale di Bergamo, la Fondazione Irccs Ca' Granda ...