iscrizionenewslettergif
Sport

La Juve perde l’imbattibilità: al Napoli la Coppa Italia

Di Redazione21 maggio 2012 Decrease Font Size Increase Font Size Dimensione testo Stampa questo articolo
Il Napoli vince la Coppa Italia

Il Napoli vince la Coppa Italia

NAPOLI — La Juventus perde l’imbattibilità e la Coppa Italia, sconfitta all’Olimpico per 2 reti a 0 dal Napoli.

Dopo un primo tempo equilibrato, la gara si sblocca al 63esimo con un rigore concesso per atterramento di Lavezzi da parte di Storari e trasformato da Cavani.

Cinque minuti dopo, Conte sostituisce Del Piero, all’ultima partita in bianconero. La Juventus si getta all’attacco nel tentativo di recuperare. Ma il Napoli raddoppia all’83esimo con Hamsik in contropiede.

A Napoli tifosi in delirio, fuochi d’artificio e caroselli per tutta la notte. Una festa rovinata solo dai fischi dell’ Olimpico, dove i tifosi hanno fischiato l’inno di Mameli cantato da Arisa. Sconcerto e condanna dalle autorità presenti, tra cui il presidente del Senato, Schifani.

La Sharapova vince a Roma: rinviata la finale maschile

Maria Sharapova vince gli Internazionali d'Italia ROMA -- Giove Pluvio si è mezzo di mezzo e l'attesissima finale maschile degli Internazionali ...

Nadal schianta Nole e trionfa al Foro Italico

La grinta di Rafael Nadal ROMA -- Senza storia. Uno strepitoso Rafael Nadal ha battuto in soli due set il ...