iscrizionenewslettergif
Mamme e Bimbi

Allattamento materno dimezza rischio morte in culla

Di Redazione21 maggio 2012 Decrease Font Size Increase Font Size Dimensione testo Stampa questo articolo
Allattamento materno

Allattamento materno

L’allattamento al seno materno dimezza il rischio della sindrome della morte improvvisa del lattante, o Sids.

Grazie ad un esame comparativo di ricerche internazionali condotte negli ultimi 15 anni sui fattori di rischio di Sids, è stato dimostrato che i bimbi allattati al seno vanno incontro ad un rischio dimezzato di incorrere nella “morte in culla”, o morte improvvisa del lattante.

La Sids puo’ colpire bambini nel primo anno di vita e la morte resta inspiegata anche dopo le autopsie.

Pediatri: bimbi a rischio se mamma troppo giovane o poco istruita

Salute dei bambini La salute di un bambino è a rischio se la mamma è troppo giovane o ...

Travaglio indotto riduce mortalità neonatale

Parto indotto Il travaglio indotto può essere d'aiuto nel ridurre le complicanze alla nascita senza incrementare i ...