iscrizionenewslettergif
Sport

Juve: 300mila persone alla festa bianconera

Di Redazione14 maggio 2012 Decrease Font Size Increase Font Size Dimensione testo Stampa questo articolo
Il pullman della Juve

Il pullman della Juve

TORINO — Trecentomila persone, forse di più. E’ stata una festa colossale quella per festeggiare ieri sera a Torino la vittoria dello scudetto da parte della Juventus.

I tifosi bianconeri sono scesi nelle strade e nelle piazze per celebrare la vittoria e per accompagnare il pullman scoperto con a bordo i giocatori. Una folla oceanica, oltre ogni previsione. Persone arrivate da tutta Italia, in aereo, in auto, in treno, alberghi esauriti. Il pullman con lo scudetto e il numero 30 sulle fiancate, e le tre stelle ben visibili, parte attorno alle 19.30 dallo Juventus Stadium tra due ali di folla, direzione Porta Susa, punto di partenza del tour. Da lì una lenta avanzata lungo via Cernaia e via Pietro Micca, fino all’apoteosi di piazza Castello, dove i campioni sono stati accolti dai fuochi d’artificio.

La festa bianconera a Torino

La festa bianconera a Torino

Tutto il centro colorato di bianconero e di bianco-rosso-verde, di scudetti, di stelle – sempre rigorosamente tre – e di numeri 30. Cori e applausi per tutti. Per Ale Del Piero tifosi in lacrime, abbracci di compagni e avversari e una folla in delirio che occupa ogni angolo dei portici, i semafori, le pensiline dei tram. Ovunque caroselli di auto e motorini, con bandiere e clacson spiegati. Per una notte, Torino diventa tutta bianconera.

La Juve batte anche l’Atalanta. Del Piero, addio in gol

Alessandro Del Piero festeggia lo scudetto TORINO -- Spettacolo in campo, sugli spalti e nelle strade. La grande festa della Juventus ...

Speedway: campione inglese muore in pista (video)

L'incidente di Lee Richardson BRESLAVIA, Polonia -- Ha sbattuto in maniera violenta contro la barriere di protezione della pista. ...