iscrizionenewslettergif
Sport

Rugby: la Effenbert gioca bene, ma sfuma il sogno play off

Di Redazione7 maggio 2012 Decrease Font Size Increase Font Size Dimensione testo Stampa questo articolo
La Effenbert in campo

La Effenbert in campo

BERGAMO — La Asd Effenbert Rugby Bergamo 1950 gioca un’ottima partita a Varese contro la squadra locale ma non riesce nell’impresa di conquistare la vittoria e quel che più conta i cinque punti in classifica che gli avrebbero permesso di accedere ai play off.

La partita si infiamma subito. Al primo minuto la Effenbert va in meta con Lucido ma deve registrare il primo infortunio ai danni di Corrado Serrati che è costretto ad abbandonare la partita.

Reagisce il Varese al 9’ realizza la meta del pareggio. Passano 10 minuti ed al 19esimo è Minetti che riporta in vantaggio il Bergamo. Il Varese non ci sta e al 40’ mette a segno un calcio piazzato. Il primo tempo termina sul risultato di 8 a 10 per la Effenbert.

Le due squadre tornano in campo concentrate per riuscire a fare bottino pieno ed al 9’ è il Varese che si porta in vantaggio con una meta non realizzata ,ora il risultato vede la squadra locale in vantaggio per 13 a 10. Al 14esimo l’arbitro, tra l’altro ottimo il suo arbitraggio, estrae un cartellino giallo ai danni di Marina ed il Bergamo è costretto a giocare in 14 uomini per 10 minuti.

Al 20’ nonostante l’inferiorità numerica è la Effenbert che con Zinesi Mauro va in meta e Valtorta trasforma. Ora manca solo una meta al Bergamo per raggiungere i play off ma il Varese riesce ad arginare gli attacchi del Bergamo e allo scadere del tempo la punisce con una meta e chiude l’incontro sul risultato di 20 a 17.

Finisce così il bel campionato della Effenbert che va oltre le aspettative della società. Ma l’appuntamento per accedere alla serie B è solo rimandato al prossimo anno. Anche grazie al caloroso apporto dei tifosi bergamaschi, sempre vicini ai loro beniamini.

Ieri, in campo anche gli U16 che a Bergamo hanno vinto contro il Rugby Como per 29 a 10 e con questa vittoria ipotecano il passaggio del turno nella Coppa Lombardia,mentre hanno perso gli U20, sempre a Bergamo contro Fiumicello per 23 a 10. I piccoli giocatori della Effenbert delle categorie U6,U8 e U10 hanno disputato il loro torneo a Calvisano,vincendo con la categoria dell’U10 e ben figurando con le altre categorie.

M.B.

L’Atalanta non demerita, ma perde in casa con la Lazio

Le coreografie della Curva Nord BERGAMO -- Una brutta Lazio batte l'Atalanta al comunale di Bergamo e resta in corsa ...

Juve-Atalanta si gioca domenica alle 15

Una coreografia dei tifosi nerazzurri BERGAMO -- La Lega Calcio ha deciso. L'ultima giornata del campionato di serie A si ...