iscrizionenewslettergif
Esteri

Ninfomane colpisce ancora: sequestrato un altro uomo

Di Redazione3 maggio 2012 Decrease Font Size Increase Font Size Dimensione testo Stampa questo articolo
La polizia tedesca

La polizia tedesca

MONACO DI BAVIERA, Germania — Ha un insopprimibile desiderio sessuale. E per questo non esita a sequestrare le sue vittime. Protagonista della vicenda, una 47enne di Monaco di Baviera, ninfomane.

La donna ha già colpito due volte. La prima qualche mese fa, sequestrano per una notte un dj della città bavarese a scopo sessuale. La seconda nei giorni scorsi. Stavolta è toccato a un africano di 31 anni finire nelle grinfie della donna.

La polizia lo ha trovato in lacrime seduto su un marciapiede ieri mattina, dopo una notte a dir poco allucinante. L’uomo era stato adescato su un autobus e portato a casa della 47enne che, chiuso tutto e fatti sparire i telefoni, ne ha fatto il suo schiavo sessuale per 36 ore.

La donna è stata ricoverata in una clinica perché considerata un “pericolo per gli uomini”. Secondo i medici, alla base di tale malessere ci sarebbe l’irrefrenabile voglia di avere un figlio.

Sarkozy ai sindacati: abbandonate la bandiera rossa

Sarkozy durante il suo discorso al Trocadero PARIGI, Francia -- Si scaldano gli animi e salgono i toni in Francia a una ...

Francia: il centrista Bayrou si schiera con Hollande

Sarkozy o Hollande? Domenica la decisione sul presidente francese PARIGI, Francia -- Il centrista Francois Bayrou si è detto contrario alla campagna elettorale tutta ...