iscrizionenewslettergif
incubatore-728x90gif
Sport

Arresto cardiaco: muore campione norvegese di nuoto

Di Redazione2 maggio 2012 Decrease Font Size Increase Font Size Dimensione testo Stampa questo articolo
Alexander Dale Oen

Alexander Dale Oen

FLAGSTAFF, Usa — Nuova tragedia nel mondo dello sport. Il nuotatore norvegese Alexander Dale Oen, campione del mondo dello stile rana, è morto durante un allenamento a Flagstaff in Arizona. Lo rende noto la federazione norvegese.

Oen aveva 26 anni. Aveva vinto la medaglia d’oro nei 100 rana agli ultimi Mondiali di Shanghai e quella di argento ai Giochi olimpici di Pechino. Per questo era dato per favorito ai prossimi Giochi di Londra.

A stroncare il campione norvegese sarebbe stato un arresto cardiaco. Il presidente della federazione Rune Eknes ha riferito che Dale Oen è stato trovato morto sul pavimento del bagno della piscina quale si stava allenando. A nulla sono serviti i tentativi di rianimazione nel centro medico di Flagstaff.

Stasera Milan-Atalanta: Allegri recupera Ambrosini e Robinho

Ambrosini stasera in campo BERGAMO -- Un'Atalanta ormai matematicamente salva si è allenata ieri pomeriggio davanti a centinaia di ...

Percassi: Marino all’Atalanta per altri 5 anni

Pierpaolo Marino BERGAMO -- Il presidente dell'Atalanta Antonio Percassi ha prolungato il contratto per il direttore generale ...