iscrizionenewslettergif
Italia

Violentano una 31enne nello scompartimento del treno: arrestati

Di Redazione30 aprile 2012 Decrease Font Size Increase Font Size Dimensione testo Stampa questo articolo
I carabinieri in azione

I carabinieri in azione

LODI — Sono accusati di violenza sessuale di gruppo su una donna di 31 anni. Un nordafricano di 23 anni e un tedesco di 29, sono stati arrestati dai carabinieri a Lodi.

Secondo le accuse, i due avrebbero violentata una donna nello scompartimento di un treno regionale partito da Milano Rogoredo e diretto a Modena. La poveretta è scesa alla stazione di Lodi dove, in stato di choc, ha chiamato le forze dell’ordine.

I due sono stati subito individuati dai carabinieri. Oltre alla violenza sessuale dovranno rispondere anche di sequestro di persona, ingiuria e detenzione di stupefacenti.

Strangola la fidanzata e la getta da un ponte

Omicidio a Enna ENNA -- L'ha strangolata in casa e poi l'ha gettata da un cavalcavia vicino a ...

Nudo e legato al letto: ingegnere trovato morto a Genova

I carabinieri GENOVA -- E' stato trovato nudo, con le mani legate al letto e il volto ...