iscrizionenewslettergif
Esteri

Scontro con una nave cargo: regata finisce in tragedia

Di Redazione30 aprile 2012 Decrease Font Size Increase Font Size Dimensione testo Stampa questo articolo
Una regata

Una regata

NEWPORT, Usa — La 65esima edizione della regata “Lexus Newport to Ensenada” finisce in tragedia. Tre membri di equipaggio di un’imbarcazione in gara, l’Aegean, sono morti e una quarta persona è dispersa in mare.

A dare origine alla sciagura, la collisione con una grossa nave, probabilmente un cargo, in piena notte. La gara per un tratto infatti attraversa le rotte commerciali percorse dalle navi mercantili.

L’ultimo segnale arrivato dall’imbarcazione, un Hunter 376 di 11 metri, è arrivato all’1,30 tra venerdì e sabato. Poi della Aegean nessuna traccia. Pezzi del relitto sono stati trovati al largo della costa di Tijuana, davanti alle isole Coronada.

Un vascello della Guardia costiera americana ha raggiunto l’ultima posizione conosciuta dell’imbarcazione e l’ha trovata semiaffondata, ma con lo specchio di poppa a fior d’acqua, sul quale era ancora possibile leggere il nome.

Le ricerche hanno portato al recupero dei cadaveri di tre velisti, mentre all’appello manca un quarto componente dell’equipaggio. I tre corpi sono già stati trasferiti in obitorio a San Diego.

Fanno sesso nel palazzo del Topkapi: licenziati

Il palazzo del Topkapi ISTANBUL, Turchia -- Sarà la passione. Sarà che il luogo è fra i più famosi ...

Magnate australiano costruisce nuova versione del Titanic

Il Titanic, nella sua versione originale LONDRA, Gran Bretagna -- Una nuova versione del Titanic. E' l'obiettivo del magnate minerario australiano ...