iscrizionenewslettergif
Sport

Rugby: la Effenbert a un passo dal sogno play off

Di Redazione30 aprile 2012 Decrease Font Size Increase Font Size Dimensione testo Stampa questo articolo
La Effenbert a un passo dai play off

La Effenbert a un passo dai play off

BERGAMO — La Asd Effenbert Rugby Bergamo 1950 vince in casa e conquista 5 punti preziosi in classifica contro il Rugby San Mauro. Alla squadra bergamasca servivano 5 punti per continuare a rincorrere il sogno play off e così è stato, ma a rendere il tutto più difficile del previsto è stata la voglia di fare punti della squadra torinese.

La partita è subito in salita per il quindici di Bergamo che subisce la prima meta dopo appena due minuti dal fischio di inizio e dopo altri 6 minuti subisce anche un calcio piazzato ed il risultato, del tutto inaspettatamente è di 0 a 8 per il San Mauro.

La Effenbert reagisce e al 16esimo va in meta con una bella incursione di Tasca e Valtorta,oggi capitano e sostituto di Sileo, dalla piazzuola mette a segno i due punti della trasformazione.

Al 21esimo l’arbitro estrae un cartellino giallo ai danni di Rodeschini per un fallo di gioco,il Bergamo è costretto a giocare per 10 minuti in un uomo in meno, ma non demorde e al 37esimo Valtorta va in meta. Si chiude il primo tempo con la Effenbert avanti per 12 a 8.

Inizia il secondo tempo con la squadra bergamasca che gioca per fare le quattro mete ed in fatti al quinto è Opini che mette a segno la terza meta. Ormai sembra che i giochi siano fatti per il Bergamo, ma al settimo l’arbitro estrae un altro cartellino giallo nei confronti di Marina e il San Mauro ,con un uomo in più ne approfitta e nel giro di due minuti prima al nono e poi al 11esimo va in meta due volte con altrettante trasformazioni ed il risultato viene ribaltato con la squadra torinese avanti per 17 a 22.

La Effenbert non ci sta e al 19esimo è Daccomi che va in meta e pareggia i conti. Il San Mauro insiste e al 23esimo sigla la quarta meta che gli regala un punto importante in classifica. Con il San Mauro in vantaggio ecco la veemente reazione della Effenbert che al 26esimo con Opini e trasformazione di Valtorta si riporta in vantaggio per 29 a 22.

Al 32esimo punizione a favore della Effenbert e il bravo Valtorta realizza e il Bergamo mette in sicurezza il risultato 32 a 22. Allo scadere dell’incontro arriva la sesta meta della Effenbert con Valtorta e con la conseguente realizzazione chiude l’incontro per 39 a 27.

Ora il tutto si deciderà domenica prossima, ultima di campionato, dove la Union Milano ospiterà la Bassa Bresciana e la vincente verrà promossa direttamente in serie B, mentre la perdente prenderà parte dei play off insieme a Varese o Effenbert Bergamo o Cus Pavia.

Il Bergamo farà visita al Varese e se dovesse vincere con cinque punti sarà proprio la Effenbert a raggiungere i play off, altrimenti rimarrà il ricordo di un bellissimo campionato e la voglia di rincominciare per arrivare alla promozione il prossimo anno.

Oggi ha giocato anche la Effenbert U20 che contro Cesano Boscone subisce un’inaspettata sconfitta per 20 a 12 ,nota positiva il rientro in campo ,dopo cinque mesi di assenza per infortunio, di Berta. Hanno giocato anche i ragazzi della U14 che a Mantova hanno vinto contro Lecco e perso contro Como.

M.B.

Juve schiacciasassi, ma il Milan non molla

Antonio Conte, allenatore della Juventus MILANO -- La Juve vola a Novara, rifilando quattro gol alla squadra piemontese, ma il ...

Stasera Milan-Atalanta: Allegri recupera Ambrosini e Robinho

Ambrosini stasera in campo BERGAMO -- Un'Atalanta ormai matematicamente salva si è allenata ieri pomeriggio davanti a centinaia di ...