iscrizionenewslettergif
Provincia

Ticket sanitari: esenzione per i contratti di solidarietà

Di Redazione27 aprile 2012 Decrease Font Size Increase Font Size Dimensione testo Stampa questo articolo
Esenzione ticket per i contratti di solidarietà

Esenzione ticket per i contratti di solidarietà

BERGAMO — A partire dal 1 maggio e almeno fino al 31 dicembre prossimo i lavoratori lombardi – circa 10.000 – che hanno contratti di solidarietà sono esentati dal pagamento del ticket sanitario sia per le prestazioni ambulatoriali (visite ed esami) sia per i farmaci. Lo ha deciso la Regione Lombardia.

L’esenzione per le persone con contratti di solidarietà si va ad aggiungere all’esenzione, in vigore dall’inizio del 2010, per le persone in cassa integrazione straordinaria e per i loro familiari a carico. Sono esenti dal pagamento già da prima del 2010 i disoccupati e i lavoratori in mobilità.

Dall’inizio del 2012, inoltre, non pagano il ticket sui farmaci anche i familiari a carico dei titolari di pensione sociale (che erano già esenti dal pagamento del ticket su esami e visite).

Danni da vaccino: risarcibili anche quelli da Mbr

Un vaccino mpr BERGAMO -- "La Corte Costituzionale, con la sentenza 107 del 16 aprile, depositata oggi, ha ...

Effetto crisi: aumentano i furti di cibo dai campi

Furti nei campi in aumento BERGAMO -- Con la crisi che morde si torna a rubare cibo sui campi. Nell’ultimo ...