iscrizionenewslettergif
Primo Piano

Roma, scontro fra due Frecciarossa alla stazione Termini

Di Redazione27 aprile 2012 Decrease Font Size Increase Font Size Dimensione testo Stampa questo articolo
I vagoni usciti dai binari

I vagoni usciti dai binari

ROMA — Sono stati momenti di autentico terrore quelli vissuti dai passeggeri di due treni Frecciarossa che ieri sera si sono scontrati all’ingresso della stazione Termini di Roma.

I due convogli viaggiavano a bassa velocità, circa 30 chilomentri all’ora, per entrare in stazione. Nell’impatto, per fortuna, non ci sono feriti gravi. Sei persone sono rimaste contuse tra il personale del treno.

I macchinisti di entrambi i treni hanno detto di aver rispettato le regole. Secondo la prima ricostruzione dei fatti uno dei due convogli, proveniente da Milano, è uscito dai binari e alcuni vagoni si sono inclinati andando a sbattere contro l’altro treno, che veniva da Salerno.

La procura di Roma ha avviato un fascicolo sull’incidente. Una Commissione d’inchiesta interna di Ferrovie dello Stato dovrà stabilire le cause della collisione, sulla quale al momento non vengono formulate ipotesi ufficiali. Tra le possibilità, il cattivo funzionamento di uno scambio, la rottura di un binario o un errore umano.

Maddie potrebbe essere viva: Scotland Yard su nuove piste

Maddie come sarebbe oggi LONDRA, Gran Bretagna -- Il caso di Madeleine McCann, la bambina inglese scomparsa nel maggio ...

Meteora sugli Usa: trovati frammenti in California

I pezzi di meteora ritrovati in California LOS ANGELES, Usa -- Vi ricordate il grande boato sentito fra la California e il ...