iscrizionenewslettergif
Politica

Formigoni replica a Bersani: accusi me ma non il tuo Penati

Di Redazione27 aprile 2012 Decrease Font Size Increase Font Size Dimensione testo Stampa questo articolo
Roberto Formigoni

Roberto Formigoni

MILANO — Dura replica del presidente della Regione Lombardia Roberto Formigoni alle accuse di Pierluigi Bersani che ne aveva chiesto le dimissioni per opportunità politica.

“Anch’io do un giudizio politico” ha detto il governatore: “E’ incredibile che il segretario del PD venga in Lombardia e si metta a parlare di Formigoni invece che di Filippo Penati, suo uomo di fiducia, suo segretario personale, scelto direttamente da lui, e poi protagonista delle disavventure giudiziarie che lo vedono ancora indagato con pesantissime accuse”.

“Bersani – aggiunge Formigoni – è il tipico esponente di una sinistra che nasconde i propri difetti e ingigantisce quelli degli altri anche quando, come in questo caso, i difetti degli altri non esistono”.

Nuove auto blu per i politici? Il governo: non nel 2012

La auto blu ROMA -- C'è voluta una mezza insurrezione sul web per bloccare l'ennesima scelta a dir ...

Firme false alle Regionali: indagato il pidiellino Podestà

Guido Podestà MILANO -- Il presidente della Provincia di Milano Guido Podestà è indagato per falso ideologico. ...