iscrizionenewslettergif
Bergamo

Il 6 maggio torna la “Camminata nerazzurra”

Di Redazione24 aprile 2012 Decrease Font Size Increase Font Size Dimensione testo Stampa questo articolo
ll presidente del club amici dell'Atalanta Marino Lazzarini con le miss

ll presidente del club amici dell'Atalanta Marino Lazzarini con le miss

BERGAMO — Il 6 maggio prossimo torna la “Camminata Nerazzurra”, marcia non competitiva dedicata a tutti gli amanti e simpatizzanti dei colori atalantini.

Giunta quest’anno alla sesta edizione, la manifestazione ha registrato negli anni numeri importanti, stabilendo lo scorso anno il record di partecipanti con 14.690 partenti.

La “Camminata Nerazzurra”, organizzata dal Club Amici dell’Atalanta e da L’Azzurro Events, si terrà domenica 6 maggio in concomitanza con l’ultima partita casalinga dell’ Atalanta contro la Lazio.

A fare da contorno al via ufficiale della marcia non competitiva, nel pomeriggio di venerdì 4 maggio verrà inaugurato il villaggio nerazzurro sul Sentierone, che ospiterà una serie di eventi, spettacoli e intrattenimenti gratuiti, tra cui gli immancabili giochi gonfiabili.

La tre giorni nerazzurra prenderà così il via nel pomeriggio di venerdì 4 maggio con l’apertura del villaggio nerazzurro, mentre a partire dalle ore 21 si terranno le elezioni di Miss Italia e l’elezione di Miss Bergamo.

Sabato 5 maggio sarà ricca di intrattenimenti, spettacoli ed iniziative dedicate ai bambini. A partire dalle ore 16,30 Il Consorzio di Bonifica della Media Pianura Bergamasca offrirà l’ormai consueto “Merendone” e sempre nel pomeriggio prenderà il via un servizio di animazione e intrattenimento per i più piccoli con attività di animazione, face painting, giochi esilaranti e l’imperdibile baby dance.

Alle ore 21 si svolgerà invece la prima edizione di “10.000 Città di Bergamo”, la gara competitiva che si snoderà all’interno di un circuito cittadino di 3300 metri, da ripetersi 3 volte, nel centro di Bergamo.

Il clou della “tre giorni nerazzurra” sarà però la “Camminata Nerazzurra”, che partirà dal Sentierone alle ore 8,45 di domenica 06 maggio. La marcia non competitiva si svilupperà sugli ormai consueti tre percorsi di 6, 10 e 17 km.

Con soli 5 €, oltre a ricevere la mitica maglia commemorativa appositamente ridisegnata per l’occasione, si potrà contribuire a un importante progetto benefico. Il ricavato della vendita verrà infatti destinato alla Fondazione Casa di Ricovero Santa Maria Ausiliatrice Onlus di via Gleno in Bergamo. L’iniziativa, nelle cinque edizioni precedenti, ha visto al via ben 51.992 partecipanti, che hanno contribuito a una donazione complessiva di 214.268 euro.

Per gli amanti della buona cucina dalle ore 18 fino alle 23 del venerdì e nelle giornate di sabato e domenica, dalle ore 11 alle 23, sarà attivo un servizio di ristorazione in cui saranno presenti i volontari dell’Associazione Paolo Belli Onlus, che si occupa di lotta alle leucemie. Un’ulteriore possibilità per sostenere un progetto importante, dando dimostrazione della solidarietà di tutti i bergamaschi.

Atb: i “portoghesi” ci costano come 5 autobus all’anno

La campagna Atb BERGAMO -- Sono stati scelti come simbolo di "Onestà, responsabilità, fiducia". I ragazzi della squadra ...

Fiera dei librai: 30mila persone nel primo weekend

Folta partecipazione alle Fiera dei librai BERGAMO -- Sono state oltre 30mila le persone che hanno visitato la Fiera dei Librai ...