iscrizionenewslettergif
Valseriana

Trovato morto l’anziano precipitato nel burrone

Di Redazione23 aprile 2012 Decrease Font Size Increase Font Size Dimensione testo Stampa questo articolo
Gli uomini del soccorso alpino in azione

Gli uomini del soccorso alpino in azione

ALBINO — E’ stato ritrovato il corpo senza vita dell’uomo di 77 anni di Bondo Petello, frazione di Albino, precipitato in un burrone venerdì mentre cercava asparagi. Il poveretto, dato per disperso, è stato trovato sabato mattina dagli uomini del Soccorso alpino.

Il ritrovamento del corpo è avvenuto nei pressi di un torrente, poco distante dal centro abitato. L’uomo era uscito di casa venerdì dopo pranzo, per raccogliere asparagi. Non vedendolo tornare, i familiari intorno alle 19 hanno chiesto aiuto, allarmati per il mancato rientro. Le squadre di tecnici della VI Delegazione Orobica del Cnsas (Corpo nazionale Soccorso alpino e speleologico), quindici in tutto, hanno cominciato le ricerche alle 19:30, quando è arrivata la segnalazione alla Centrale operativa, insieme ad altri volontari della Protezione civile e a quattro unità cinofile della Croce Bianca. Hanno partecipato anche alcuni conoscenti del disperso.

Le ricerche sono riprese sabato mattina con 40 uomini del soccorso alpino impegnati, oltre a quattro unità cinofile, 15 membri della Protezione civile, otto unità cinofile della Croce Bianca e dieci del Gruppo Argo. Alle 8:20 il ritrovamento. Secondo una prima ricostruzione dei fatti, l’uomo è scivolato ed è morto a causa dei traumi riportati. Sul posto per il recupero e i rilievi erano presenti i carabinieri di Alzano Lombardo.

Agricoltore muore schiacciato dal suo trattore

Inutile la corsa dell'ambulanza NEMBRO -- Tragedia ieri pomeriggio a Gavarno di Nembro, in provincia di Bergamo. Un agricoltore ...

Funambolo tenterà traversata sopra Ardesio sulla corda

Andrea Loreni durante uno dei suoi show ARDESIO -- Per una decina di minuti staranno tutti con il fiato sospeso. Il funambolo ...