iscrizionenewslettergif
Sport

Genoa, giocatori umiliati dagli ultras: costretti a consegnare la maglia

Di Redazione23 aprile 2012 Decrease Font Size Increase Font Size Dimensione testo Stampa questo articolo
I tifosi del Genoa minacciano l'invasione di campo

I tifosi del Genoa minacciano l'invasione di campo

GENOA — Se questo è calcio. E’ accaduto di tutto, ieri allo stadio Marassi nella partita fra il Genoa e il Siena. I quattro goal subiti nella sfida salvezza hanno gettato la squadra ligure nel dramma sportivo e la reazione dei tifosi ha rasentato la follia.

La partita è stata sospesa per 45 minuti al 9′ della ripresa a causa del lancio di fumogeni e bombe carta. Mentre gli ultras genoani salivano sulla balaustra un po’ come era accaduto nella celebre Italia-Serbia.

La gara è stata interrotta per “motivi di sicurezza”. Al quarto gol senese i tifosi estremisti hanno prima iniziato a insultare l’allenatore rossoblù Malesani, poi i giocatori. Poi la scelta di bloccare tutto, arrivata subito dopo l’entrata in campo di Kaladze al posto di Sculli. Un centinaio circa di estremisti si è spostato dalla gradinata, dietro la porta, fino al lato dei distinti, dove c’é l’ingresso degli spogliatoi. Hanno cominciato a lanciare fumogeni e bombe carta in campo, sono saliti sulle recinzioni, hanno minacciato una invasione di campo.

Poi l’umiliazione pubblica dei giocatori, a cui è stato chiesto a gran voce che si levassero la maglia, non erano degni di portarla. In molti hanno acconsentito. Inutile il tentativo di capitan Rossi che è andato a parlamentare con gli ultras, inutile il lungo faccia a faccia di Sculli con i tifosi.

A centrocampo le maglie sono state levate, appoggiate l’una sull’altra, messe in un mucchietto e prese in consegna da Rossi. Una scena umiliante per i giocatori, imbarazzante per il presidente Preziosi, a sua volta sceso sul terreno di gioco. I responsabili delle forze dell’ordine hanno sconsigliato ai giocatori di prestarsi alle richieste dei “tifosi”, ma la società ha acconsentito.

Atalanta, netta sconfitta a Catania: 2-0

Una fase di gioco di Catania-Atalanta BERGAMO -- L'Atalanta perde a Catania per due reti a zero in una partita in ...

Ibra salva il Milan, ma la Juve allunga

Ibrahimovic MILANO -- Con quattro gol alla Roma, la Juventus allunga le distanze sul Milan ed ...