iscrizionenewslettergif
Italia

Sessantenne si amputa un testicolo: mi faceva male

Di Redazione19 aprile 2012 Decrease Font Size Increase Font Size Dimensione testo Stampa questo articolo
L'ambulanza

L'ambulanza

PIACENZA — Quel testicolo proprio gli faceva male. E così, in preda alla disperazione, ha deciso di amputarselo artigianalmente. Sta destando scalpore la vicenda di un uomo di 60 anni a Piacenza.

Secondo quanto raccontato dall’uomo ai medici che l’hanno soccorso, il sessantenne si è amputato da solo un testicolo con un paio di forbici. Ha spiegato che quella parte del corpo gli dava un dolore insopportabile e così ha provveduto all’amputazione.

Impossibile per i medici tentare di ricucire l’amputazione dal momento che l’uomo ha detto di non ricordare dove aveva gettato “la parte tagliata”. Il sessantenne è stato ricoverato all’ ospedale, medicato e trasferito in reparto. A chiamare i soccorsi erano stati i vicini di casa che hanno sentito le terribili grida dopo l’atto autolesionistico.

Dà fuoco all’ex marito mentre dorme: arrestata 64enne

L'intervento dei carabinieri MILANO -- Una donna di 64 anni è stata arrestata dai carabinieri per aver dato ...

False indennità di disoccupazione: truffa da 16 milioni all’Inps

Inps SALERNO -- La procura di Nocera ha scoperto una colossale truffa all'Inps da 16,5 milioni ...