iscrizionenewslettergif
Politica

Lega, Belsito fece preparare dossier sulle barche di Maroni

Di Redazione19 aprile 2012 Decrease Font Size Increase Font Size Dimensione testo Stampa questo articolo
Roberto Maroni

Roberto Maroni

MILANO — L’ex tesoriere della Lega Francesco Belsito avrebbe incaricato 007 privati di confezionare un dossier sull’ex ministro dell’Interno Roberto Maroni. Lo sostiene un’inchiesta del settimanale Panorama.

Secondo quanto confermato dallo stesso Maroni, il dossier esiste “perché l’ho visto di persona”. Negli incartamenti, riporta Panorama, sarebbero contenute visure camerali e appunti scritti a mano, in particolare su tre barche che, a dire dei “segugi” dell’ex tesoriere, sarebbero riconducibili all’ex numero uno del Viminale.

Si tratterebbe di un catamarano e due motoscafi. Il primo sarebbe intestato a una società di un presunto prestanome, mentre uno dei motoscafi sarebbe stato recentemente trasferito a Portorose, in Slovenia.

Maroni ha definito il dossier di Belsito “un fatto molto grave”. Mentre fonti della Lega ritengono che siano stati elaborati altri dossier contro i deputati maroniani Gianluca Pini, Giovanni Fava e Fabio Rainieri. Rosi Mauro invece smentisce: “Mai sentito parlare di attività di dossieraggio”.

Il dossier non è ancora stato visto dai magistrati milanesi che indagano sulla Lega. Al momento tra la documentazione esaminata dalla Gdf milanese risultano solo tracce di pagamenti a società di investigazione per le attività di bonifica da microspie di locali usati dal partito.

Lega e diamanti: la magistratura indaga sugli acquisti di Mauro e Stiffoni

L'ex tesoriere della Lega Francesco Belsito MILANO -- Francesco Belsito sostiene che quei diamanti siano stati comprati con i soldi della ...

Grillo: la politica è morta, senza elezioni rischio guerra civile

Beppe Grillo BRESCIA -- "La politica è morta. Se non andiamo alle elezioni, presto scoppierà una guerra ...